Ematoma subungueale

Traumi diretti sull'unghia sono piuttosto frequenti ed avvengono in genere con un martello, che colpisce in modo diretto l'unghia stessa provocando una imponente emoraggia subungueale che si raccoglie in una camera chiusa che diventa pulsante e estremamente dolorosa.

In questi casi mai strappare l'unghia, ma eseguire un rapido svuotamento dell'ematoma. Il mezzo più semplice e più pratico è di arroventare un filo di k senza la punta e bucare l'unghia al centro. La fuoriuscita dell'ematoma è immediata e spesso la pressione è così grande che il getto può arrivare al soffitto della stanza.

Sull'unghia si pone un pacchetto di garza autocomprimente per una settimana. In due settimane l'unghia torna normale.

Presso OMNIAMEDICA è possibile curare l'ematoma subungueale, previo appuntamento concordato telefonicamente +39 02 4549 5581.