Crioterapia locale

Assodato che tutte le sindromi dolorose articolari sono sostenute da un processo infiammatorio locale è intuitivo eseguire il primo trattamento antiinfiammatorio mediante la borsa di ghiaccio, o più intensamente mediante la crioterapia locale utilizzando il raffreddamento della parte interessata con l'applicazione dell'evaporazione dell'azoto liquido.

Con questo veloce e immediato trattamento si possono curare tutte le sindrome dolorose articolari a carico dell'arto superiore (spalla, gomito, polso, dita della mano ecc...) ed a carico dell'arto inferiore (anca, grande trocantere, muscoli della coscia, tendiniti del ginocchio, condromalacia della rotula, tendiniti del piede, tendinite dell'achilleo ecc...).