Artrosi dell'anca

E' una forma artrosica molto frequente dopo i 50-60 anni, risente di una condizione iniziale di displasia dell'anca. Molto importante è lo stile di vita: massima attenzione al peso e conservazione attenta del movimento mediante una ginnastica semplice e facile(cyclette, nuoto).

Nei casi iniziali buoni risultati si ottengono con la crioterapia locale e la terapia topica endoarticolare. Per le forme molto gravi ed avanzate si procede ad un intervento di protesi totale della articolazione dell'anca.